Blog

Porta d'ingresso chiusa?
Funzionari dei valichi di frontiera marittima sono spesso sul campo

Adria, Croazia, Highlights (SeaMagazine), Notizie

Nel recente passato, il quartier generale SeaHelp a Punat ha ricevuto sempre più lamentele secondo cui apparentemente alcuni porti di ingresso sono chiusi e quindi non è possibile entrare e ormeggiare correttamente.

I ricercatori SeaHelp hanno analizzato il background dei reclami e hanno esaminato l’elenco dei porti pubblicati nella home page di SeaHelp. Sono stati in grado di scoprire quanto segue: L’elenco pubblicato qui è completo.

Tuttavia, quando i capitani sono in piedi di fronte alle porte degli uffici bloccati, è principalmente dovuto al carico di lavoro degli impiegati doganali. Non sono costantemente presenti nei locali di servizio, ma occasionalmente devono svolgere operazioni sul campo. In questi casi, il porto di ingresso non è disponibile durante le ore di servizio designate. SeaHelp raccomanda che prima di effettuare il check-in o il check-out di fare una telefonata per chiedere informazioni sull’orario e  sulla disponibilità . I numeri di telefono richiesti sono stati aggiunti all’elenco. Tuttavia,si consigglia di ridurre la domanda telefonica al livello assolutamente necessario, al fine di non sovraccaricare il lavoro dei dipendenti.