Blog

Guida turistica SeaHelp: Jelsa, isola di Hvar

Adria, Croazia, Guida nautica, Notizie, Video notizie

Quando si fa una sosta al porto di Jelsa è d’obbligo una visita al centro storico. C’è molto da scoprire intorno al Pjaca, il centro della città con le sue radici che risalgono all’età della pietra. Cappelle, chiese, Konobas, contribuiscono tutti a modellare il paesaggio urbano e forniscono al visitatore spunti profondi sul passato e sulle condizioni di vita attuali. Quindi è bene sapere che molti bar e ristoranti intorno sono ben preparati per pause rinfrescanti in questi dintorni carichi di storia.

Dall’alto: ingresso al porto di Jelsa, isola di Hvar

Chi lo desidera, può tuffarsi nella vita notturna di Jelsa, che ospita numerosi club e bar. Tuttavia, ci sono ancora destinazioni migliori da trovare sull’isola. In ogni caso, a Jelsa, il profumo di rosmarino e lavanda prevale su Caipirinha o Mojito. Quindi sembra avere più senso qui rilassarsi e finire una giornata piacevole con una degustazione di vini coltivati.

E quando si tratta di distanza: le spiagge circostanti Mina, Grebisce, Vitarnja e Zencisca sono facilmente raggiungibili a piedi e offrono posti incantevoli per ogni tipo di gusto.

 

SeaHelp guida di viaggio: Jelsa, isola di Hvar: