Blog

Punto d’incontro per tutti gli skipper: lo stand SeaHelp alla fiera di Düsseldorf nel padiglione 10, stand C30!

Fiere, Highlights (SeaMagazine), Notizie, Top Notizie

La fiera d Düsseldorf attira circa 250.000 visitatori ogni anno, molti dei quali viaggiano in aree come la Croazia, l’Italia settentrionale, la Slovenia o il Mar Baltico. Una visita al padiglione 10 e allo stand SeaHelp C 30 è sicuramente utile per tutti, perché gli appassionati di sport acquatici ottengono informazioni di prima mano, consigli utili e informazioni sulla loro area preferita, conoscono il nuovo modello di abbonamento e cercano offerte assicurative economiche senza obbligo. E gli abbonati di SeaHelp hanno sempre la possibilità di sfuggire allo stress della fiera in un’atmosfera familiare con caffè e bevande.

Con il nuovo modello di abbonamento multilivello, SeaHelp risponde alla richiesta di numerosi abbonati di differenziare i servizi al fine di ottenere una protezione individuale ancora maggiore. Gli abbonati SeaHelp possono ora ottenere una protezione di base con lo Standard Pass, sebbene lo Smart Pass con servizi di traino ed altri servizi estesi possa essere un’alternativa interessante a un costo relativamente basso. L’esperienza passata ha dimostrato che gli abbonati hanno spesso chiesto di questi servizi specifici. Dopo aver riprogettato il modello di abbonamento, i possessori di Smart Pass hanno ora diritto a questi vantaggi SeaHelp gratuitamente. Infine, il Premium Pass offre un pacchetto spensierato a tutto tondo con recupero ancora incattivita fino a una profondità di 7 metri e un ampio supporto telematico. Per tutte le possibili piccole e grandi emergenze a bordo, la hotline SeaHelp offre un contatto telefonico con un medico di lingua inglese, che offre supporto gratuito tra le opzioni disponibili. Questo servizio si è dimostrato efficace durante il periodo di prova nel 2019: dalla prescrizione dimenticata al trasporto del paziente alla clinica specialistica tedesca, tutte le richieste possono essere facilmente elaborate e risolte. Per evitare equivoci: il primo contatto in caso di emergenza è gratuito, tutte le misure di follow-up sono calcolate in base al listino prezzi attualmente valido del nostro partner di servizi KIRT Styria, che agisce in modo indipendente e per proprio conto.

Inoltre, c’è sempre la possibilità di richiedere un preventivo vantaggioso all’assicurazione SeaHelp. In ogni caso, all’inizio dell’anno o all’inizio del 2020, molti proprietari hanno probabilmente ricevuto una lettera dalla loro compagnia assicurativa che li informava di un aumento significativo del premio. Anche l’assicurazione SeaHelp non è rimasta inalterata e ha dovuto adeguare moderatamente i suoi premi per il 2020. Tuttavia, rimane uno dei fornitori più economici rispetto all’intero mercato assicurativo degli yacht. Vale quindi sempre la pena richiedere un’offerta gratuita e non vincolante.

Allo stand SeaHelp, tuttavia, è possibile rilassarsi, condividere esperienze o condividere le proprie preoccupazioni ed esigenze. Come negli anni precedenti, il servizio di assistenza più importante d’Europa è sempre aperto alle preoccupazioni e alle esigenze degli skipper ed è pronto ad intervenire, se necessario. Ecco perché il team SeaHelp attende con impazienza la tua visita se sei un abbonato o desideri semplicemente usufruire dell’iscrizione o dell’assicurazione.

Prime impressioni sulla Fiera di Düsseldorf 2020:

Die Ruhe vor dem Sturm: Bereits am ersten Messetag nutzten viele Besucher und Interessenten die Möglichkeit, mit „ihrem“ Pannendienst in Kontakt zu treten.