Blog

I visitatori hanno dimostrato un'ottima conoscenza della Croazia
Recensione di fiera Boat Tulln 2019

News, Non categorizzato, Regione Centrale, Regione Nord, Regione Sud, Revierführer

La fiera nautica austriaca Tulln 2019 e un ricordo del passato e allo stesso tempo inizia la nuova stagione nautica. A tal rigurado, si e riscontrato molto interesse dei visitatori per SeaHelp, nel padiglione 6 : Il personale era sempre molto occupato, mentre i visitatori sono venuti a risolvere i problemi della enigma. Piu di 500 partecipanti sono stati contati l’ultimo giorno della fiera, di cui oltre 200 mettono la croce nel posto giusto. : da questo emerge un dato interessante in nove giorni a Dusseldorf poco piu di 300 persone coinvolte nelle enigmi SeaHelp Bay mentre sui quattro giorni Tulln ci sono stati piu di 500 partecipanti che concorrono al primo premio, l’eBike Varaneo Dinky S del valore di quasi 1.900 euro (VIA).

Di conseguenza, la bici alla moda con tailwind incorporato e rimasta in Austria, piu precisamente in Stiria. Un altro abbonato SeaHelp ha dimostrato grande conoscenza dell’Adriatico nel “salotto marittimo” degli austriaci, risolvendo perfettamente a tutti i quesiti. Il direttore SeaHelp Wolfgang Dauser ha consegnato la bici comoda e accattivante con una guida elettrica ecologica. Il fortunato vincitore potra godersi rilassanti tour nella Stiria e in Croazia.

Per coloro che sono rimasti a mani vuote nel sorteggio del premio principale: Sulla sede SeaHelp a Punat un’altra Dinky S e disponibile un test drive ed e anche usata come un mezzo di trasporto rispettosi dell’ambiente come parte di un test a lungo termine. Tuttavia, si consiglia di organizzare un appuntamento per il test drive in anticipo in modo che sia disponibile la carica completa della batteria.

Alla fine, e stata chiarita anche la questione di chi conosce meglio la Croazia, i tedeschi o gli austriaci. Prendendo le risposte di Dusseldorf e quelle della fiera di Tulln basate sul concorso si e conclusa in pareggio. Per quanto riguarda la risonanza, tuttavia, la fiea di Tulln chiaramente aveva il “naso” di fronte quando si trattava di individuare le posizioni in base ai video dalle guide Cruising.

Un alto abbonato SeaHelp premiato per la sua ottima conoscenza della costa croata e ha vinto il primo premio, un Varaneo Dinky S. SeaHelp CEO Wolfgang Dauser ha consegnato il premio di persona.

Allo stand SeaHelp c’era anche il rappresentante della Marina Olive Island: Molti visitatori sono stati felici con il contatto personale con un rappresentante della “piu bella piccola Marina nautica in Croazia”, alcuni erano cosi entusiasti che hanno subito prenotato un posto barca permanente. Con cio hanno automaticamente ottenuto un abbonamento SeaHelp. Il manager del Marina, Toni Antisin, ha detto : “Vogliamo offrire ai nostri ospiti la massima sicurezza e comfort non solo nel porto turistico ma anche nei loro viaggi. Cio include la rapida risposta di emergenza in mare, come previsto dal nostro partner SeaHelp.”

La nostra attivita: SeaHelp desidera ringraziare in questo modo i numerosi visitatori dello stand a Tulln e augura un buon inizio di stagione nautica a soci e amici. E un altro consiglio: con i video del drone, i prossimi viaggi possono essere pianificati bene.

0 Condivisioni